Viaggio a sud

Tra l'inverno e la primavera del 2013, due registi siciliani intraprendono un lungo viaggio nelle zone più remote del proprio paese. Lo scopo è quello di testimoniare la profonda trasformazione che ha subito l'isola tra ieri e oggi. Lo spazio della loro ricerca non è la città bensì la vita dei piccoli paesi di montagna, delle contrade di campagna, delle borgate di mare. Lungo il viaggio si abbandonano alle storie di artigiani, casalinghe, contadini, pescatori, intellettuali, preti e cantastorie. Dai loro racconti emerge il ritratto inquietante di una terra sospesa tra antiche visioni e radicate amarezze. Preghiere, riti e giochi di potere si alternano infatti ai segni stranianti della crisi: i giovani emigrano, le case sono in vendita, le attività commerciali ferme. In questo clima di resa generale, la flebile speranza in un riscatto si scontra con la condivisa convinzione che nulla cambierà mai per propria mano. Così, nell'eterna attesa di un aiuto esterno, i pochi abitanti si aggrappano al ricordo alterato di una Sicilia antica, un’isola mai esistita che vive unicamente nel loro immaginario.

VIAGGIO A SUD - TRAILER
NOTE DI REGIA
Viaggio a sud è la diretta conseguenza della nostra esperienza d'emigranti. Durante la lavorazione filmica ha preso parte non solo il nostro desiderio di raccontare la Sicilia, ma soprattutto di potere, dopo tanti anni, nuovamente riviverla. Abbiamo dunque deciso di attraversare l'isola nella maniera più semplice possibile, utilizzando la forma del viaggio ''libero e spensierato'' a bordo di un vecchio camper. Ci siamo abbandonati ai racconti, alle magie del luogo, alle gioie e alle amarezze, senza mai tentare d’indirizzare gli eventi. Solo così abbiamo potuto cogliere l'universo intimo dei siciliani e ammirarne i suoi molteplici aspetti. L'opera è da considerarsi, in conclusione, come il tentativo di superare il documentario d'inchiesta e la ricerca antropologica, per accostarsi unicamente all'evento emotivo e poetico.

VIAGGIO A SUD - TEASER

SCHEDA TECNICA

Un progetto
UROBORO PROGECT

IN COPRODUZIONE CON
Arte Senza Fine Soc. Coop

PRODOTTO DA
Joshua Wahlen e Alessandro Seidita

CON IL CONTRIBUTO DI
Arba Sicula, S.A.Di.R.S., A.I.Q.Re.S.

REGIA
Alessandro Seidita e Joshua Wahlen

VOCE NARRANTE
Sebastiano Burgaretta

CON LA PARTECIPAZIONE DI
Gaetano Montante, Antonio Cottitto, Carmelo Buscema, Salvatore Celauro, Gianni Malignaggi, Antonio Mamenti, Giovanni Spataro, Giovanni Spugnetta

MONTAGGIO, FOTOGRAFIA, SUONO IN PRESA DIRETTA
Alessandro Seidita e Joshua Wahlen

IL VIAGGIO
Alessandria della Rocca, Bovo Marina, Palma di Montechiaro, Naro, Piazza Armerina, San Cono, Aidone, Scicli, Avola, Palazzolo Acreide, Caltagirone, Cavagrande, Rosolini, Pachino, Francofonte, Monterosso Almo, Vizzini, Adrano, Cesarò, Pancallo, Mistretta, Castel di Tusa, Prizzi, Nicosia, Palermo.

MUSICHE
Laura Mollica, Giorgio Campagnano, Le Collectif Unifié de la Crécelle, Circus Marcus, Bahar, Minimal Ensemble

POSTPRODUZIONE AUDIO
Leonardo Bruno

FOTOGALLERY INTERPRETI